Il Ducato di Modena su Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Condado de Lisboa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Arquer

avatar

Numero di messaggi : 111
Location : Ducato di Modena
Data d'iscrizione : 18.08.10

MessaggioTitolo: Condado de Lisboa   Lun 01 Nov 2010, 09:17

Tornare in alto Andare in basso
Arquer

avatar

Numero di messaggi : 111
Location : Ducato di Modena
Data d'iscrizione : 18.08.10

MessaggioTitolo: Re: Condado de Lisboa   Lun 01 Nov 2010, 09:19

Citazione :
Statuto degli ambasciatori tra il Ducato di Modena ed il Condado de Lisboa

Articolo 1
Il ducato di Modena riserverà una "suite" in seno alla sua cancelleria a disposizone dell'ambasciatore del Condado de Lisboa.
Questa suite beneficerà della stessa protezione di quella riservata all'ambasciatore.

Il Condado de Lisboa riserverà una suite in seno alla sua cancelleria a disposizone dell'ambasciatore del Ducato di Modena.
Questa suite beneficerà della stessa protezione di quella riservata all'ambasciatore


Articolo 2-1
L'ambasciatore del Condado de Lisboa dispone di immunità diplomatica sull'insieme del territorio definito come appartenente al Ducato di Modena.
L'ambasciatore di Modena dispone di immunità diplomatica sull'ìnsieme de territorio definito come appartenente al Condado de Lisboa.

Articolo 2-2
In caso di grave mancanza da parte dell'ambasciatore del Condado de Lisboa nel Ducato di Modena, Duca di Condado de Lisboa può decidere di rimuovere la suddetta immunità, in modo che il colpevole possa essere incriminato e giudicato secondo le leggi del Ducato di Modena, sul territorio del Ducato di Modena.
In caso di grave mancanza da parte dell'ambasciatore del Ducato di Modena, il Consiglio del Ducato di Modena può decidere di rimuovere la suddetta immunità, in modo che il colpevole possa essere incriminato e giudicato secondo le leggi del Condado de Lisboa sul territorio del Condado de Lisboa

Articolo 2-3
Nel caso in cui l'ambasciatore del Condado de Lisboa commettesse un reato grave, il Ducato di Modena si riserverà il diritto di ricondurre alla frontiera oltre che non riconoscere più l'ambasciatore del Condado de Lisboa presso il Ducato di Modena.

Nel caso in cui l'ambasciatore di Modena commettesse un reato grave, il Condado de Lisboa, si riserverà il diritto di ricondurre alla frontiera oltre che non riconoscere più l'ambasciatore del Ducato di Modena presso il Condado de Lisboa.

Questa partenza avrebbe valore di esilio e la persona, ricondotta al confine, non potrà più avere alcuna funzione ufficiale sul territorio da cui è stata esiliata, né entrare nel suddetto territorio sneza averne prima ricevuto l'autorizzazione delle autorità ducali/contali nel periodo legale di esilio.


Articolo 3
In caso di necessità urgente il Duca del Condado de Lisboa può esigere la partenza dell'ambasciata del Ducato di Modena. L'ambasciatore dispone di un termine di una settimana per lasciare il territorio del Condado de Lisboa.
In caso di necessità urgente il Ducato di Modena può esigere la partenza dell'ambasciata del Condado de Lisboa. L'ambasciatore dispone di un termine di una settimana per lasciare il territorio del Ducato di Modena.

Articolo 4
Il Condado de Lisboa autorizza la libera circolazione sul suo territorio all'ambasciatore del Ducato di Modena, così anche alla sua famiglia e la sua gente.
Il Ducato di Modena autorizza la libera circolazione sul suo territorio all'ambasciatore del Condado de Lisboa, così anche alla sua famiglia e la sua gente.

Articolo 5
Il Condado de Lisboa si impegna a proteggere e aiutare l'ambasciatore del Ducato di Modena sull'insieme del suo territorio e in ogni situazione.
Il Ducato di Modena si impegna a proteggere e aiutare l'ambasciatore del Condado de Lisboa sull'insieme del suo territorio e in ogni situazione.

Articolo 6
Se uno dei due ducati firmatario, desiderasse annullare il presente trattato, dovrebbe necessariamente farne dichiarazione scritta, argomentando la decisione, e farlo pervenire all'altro ducato. Il trattato sarebbe immediatamente caduco una settimana dopo la ricezione della missiva.
Il presente trattato diverrebbe caduco se uno o l'altro dei firmatari dichiarasse guerra all'altra provincia firmataria

Firmato il 29/10/1458

In rappresentanza del Ducato di Modena:

Il Duca
Giovanni Marcolando Borromeo
Marchese di Carrara


Il Gran Ciambellano
Arquer Carafa della Spina
Visconte di Castel Goffredo
Signore di Canolo


In rappresentanza del Condado de Lisboa:

A Contessa
Ana Catarina de Monforte
Baronesa de Vila Nova de Ourém





Citazione :
TREATY ON THE STATUTE OF THE AMBASSADORS BETWEEN THE COUNTY OF LISBOA AND THE DUCHY OF MODENA

- First article

The embassy of the County of Lisboa in Modena is considered sovereign land of the County of LIsboa.
The embassy of the Duchy of Modena in the County of LIsboa is considered sovereign land of the Duchy of Modena.

- Second article

2.1
The ambassador of the County of LIsboa has diplomatic immunity on all the land of the Duchy of Modena.
The ambassador of the Duchy of Modena has diplomatic immunity on all the land of the County of Lisboa.

2.2
In the case of a serious error by the Lisboa’s ambassador in the Duchy of Modena, the Duke of Modena can decide to remove the diplomatic immunity, so that the culprit can be processed and condemned.
In the case of a serious error by the Modena’s ambassador in the County of Lisboa, the Count of Lisboa can decide to remove the diplomatic immunity, so that the culprit can be processed and condemned.

- Third article

In the case of an imminent necessity, the Count of Lisboa can ask the leaving of the Modena’s embassy. So the ambassador has one week to leave the land of the Duchy of Modena.
In the case of an imminent necessity, the Duke of Modena can ask the leaving of the Lisboa’s embassy. So the ambassador has one week to leave the land of the County of Lisboa.

- Fourth article

The County of Lisboa authorizes the free passage, respecting all local travel laws, throughout its land by the ambassador of the Duchy of Modena.
The Duchy of Modena authorizes the free passage,respecting all local travel laws, throughout its land by the ambassador of the County of Lisboa.

- Fifth article

The County of Lisboa commits itself to protecting and to helping the ambassador of Modena throughout its land and in every situation according to his possibilities, even if that doesn’t express explicitly request.
The Duchy of Modena commits itself to protecting and to helping the ambassador of Lisboa throughout its land and in every situations according to his possibilities, even if that doesn’t express explicitly request.

- Sixth article

If one of two Reigns signatories wished to cancel this treaty, necessarily have to do a written declaration to the other Reign. The treaty will be considered annulled after a week to the reception of the explicit request.

Tratado Sobre o Estatuto dos Embaixadores Entre o Condado de Lisboa e o Ducado de Modena


Artigo 1º A embaixada do Condado de Lisboa em Modena é considerada território soberano do Condado de Lisboa.
A embaixada do Ducado de Modena em Lisboa é considerada território soberano do Ducado de Modena.

Artigo 2º O embaixador do Condado de Lisboa dispõe de imunidade diplomática em todo o território do Ducado de Modena.
O embaixador do Ducado de Modena dispõe de imunidade diplomática em todo o território do Condado de Lisboa.
a) Em caso de erro sério por parte do embaixador do Condado de Lisboa em território do Ducado de Modena, o duque de Modena tem poder para lhe retirar a imunidade diplomática.
b) Em caso de erro sério por parte do embaixador do Ducado de Modena em território do Condado de Lisboa, o conde de Lisboa tem poder para lhe retirar a imunidade diplomática.

Artigo 3º Em caso de necessidade iminente, o Conde de Lisboa pode pedir a partida da embaixada de Modena. Então, o embaixador tem uma semana para deixar o território do Ducado de Modena.
Em caso de necessidade iminente, o Duque de Modena pode pedir a partida da embaixada de Lisboa. Então, o embaixador tem uma semana para deixar o território do Condado de Lisboa.

Artigo 4º O condado de Lisboa autoriza a livre passagem, respeitando todas as leis de viagem locais, ao longo do seu território pelo embaixador do Ducado de Modena.
O Ducado de Lisboa autoriza a livre passagem, respeitando todas as leis de viagem locais, ao longo do seu território pelo embaixador do Condado de Lisboa.

Artigo 5º O Condado de Lisboa compromete-se a proteger e ajudar o embaixador do Ducado de Modena ao longo do seu território e em todas as situações, de acordo com as suas possibilidades, mesmo que o pedido não tenha sido expresso explicitamente.
O Ducado de Modena compromete-se a proteger e ajudar o embaixador do Condado de Lisboa ao longo do seu território e em todas as situações, de acordo com as suas possibilidades, mesmo que o pedido não tenha sido expresso explicitamente.

Artigo 6º Se um dos dois territórios signatários desejar cancelar este tratado deverá fazer uma declaração por escrito ao outro signatário. O tratado será considerado nulo uma semana depois do envio da declaração.

Firmato il 29/10/1458

Em nome do Condado de Lisboa:

A Condessa
Ana Catarina de Monforte
Baronesa de Vila Nova de Ourém



Em nome do Ducado de Modena

Il Duque
Giovanni Marcolando Borromeo
Marchese di Carrara


Il Gran Ciambellano
Arquer Carafa della Spina
Visconde dos Castel Goffredo
Senhor dos Canolo


Tornare in alto Andare in basso
 
Condado de Lisboa
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Ducale di Modena :: Biblioteca di Palazzo Ducale :: Archivio dei Trattati :: Trattati siglati-
Andare verso: