Il Ducato di Modena su Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Arrivo dell'Ambasciatore di Genova

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
tzabusa

avatar

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 26.11.17

MessaggioTitolo: Arrivo dell'Ambasciatore di Genova   Dom 26 Nov 2017, 01:01

tzabusa rimase molto affascinato dal Palazzo Ducale, che da giovane aveva avuto già modo di visitare,
pertanto vi ritornò benvolentieri...

All'ingresso dal vasto portone l'uomo si fermò, e con esso al suo passo immobile il suo nero lupo lo attese, per presentare alle guardie il suo lasciapassare ben arrotolato in una carta pergamena senza dire parola alcuna:


Citazione :


In nome della Superba Repubblica di Genova, io Luciano Aleramico Imperiali , Signore di Arma di Taggio,  e Gran Ciambellano della Repubblica di Genova, nomino Ambasciatore presso Il Ducato di Modena
Messer Tzabusa


Scritto, Firmato e Sigillato a Genova il XXVI Giorno del mese di novembre dell'Anno di Grazia MCDLXV

Luciano Aleramico Imperiali
Gran Ciambellano della Repubblica di Genova
 

ringraziando attese
Tornare in alto Andare in basso
Fedele
Gran Ciambellano di Modena
avatar

Numero di messaggi : 1682
Data d'iscrizione : 10.06.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatore di Genova   Dom 26 Nov 2017, 19:29

Quando seppe dell'arrivo dell'Ambasciatore genovese, Fedele si diresse verso l'ingresso; lì, una guardia gli consegnò le credenziali dell'ambasciatore e gli indicò il nuovo venuto.
Lo raggiunse e, schiarendosi leggermente la voce, disse: "Benvenuto a Modena, Eccellenza. Spero che il viaggio sia stato piacevole e non troppo stancante. Il mio nome è Fedele Cristoforo Bastiano Ferrari e sono il Gran Ciambellano del Ducato di Modena. Prego, col Vostro permesso, Vi mostrerò i Vostri uffici"

_________________
Tornare in alto Andare in basso
tzabusa

avatar

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 26.11.17

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatore di Genova   Dom 26 Nov 2017, 22:26

All'arrivo del Gran Ciambellano, tzabusa fece un inchino e con sorriso si presento

Molto lieto Gran Ciambellano, io sono tzabusa e Rappresento la Suprema Repubblica di Genova, sono qui per servirla...
sorride con una piccola pausa
Il viaggio è stato gradevole e benchè il freddo cominci a farsi sentire in ogni regione, son abituato ai nordici climi pertanto mi sono adattato benissimo a questa piacevole giornata autunnale e poi viaggiare è per me sempre un diletto. sorrise ancora prima di proseguire a parlare

Vi ringrazio Gran Ciambellano vi seguirò dove voi chiedete
disse tzabusa ri inchinandosi al Gran Ciambellano

poi fece un cenno con le dita al lupo, che senza udire ordini del suo padrone, si mise a sedere guardando le guardie all'ingresso come se nulla fosse, creando un pò di stupore soprattutto nei confronti dei giovane armigeri al portone.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatore di Genova   

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo dell'Ambasciatore di Genova
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Arrivo dell' Ambasciatore della Repubblica di Genova
» Arrivo dell' Ambasciatore della Repubblica di Genova
» Arrivo dell'Ambasciatore Catalano presso la Repubblica di Firenze
» Arrivo dell'Ambasciatore di Modena
» Arrivo dell'ambasciatore del Regno d'Albania

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Ducale di Modena :: Ingresso-
Andare verso: