Il Ducato di Modena su Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Benvenuti a Modena!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
AutoreMessaggio
Guest
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Sab 28 Giu 2008, 21:02

Annabella era felicissima di rincontrare le sue due amiche, era da tanto tempo che non le vedeva, la sua gioia era immensa!
Le ritornarono in mente i bei ricordi di Mirandola....le belle colline verdi, il dolce profumo del frutteto e delle splendide rose....adorava quel fiore....sarebbe stata intere giornate in quei giardini colorati!!
"Quanti ricordi!!" disse sorseggiando il buon vino, abbuffandosi con i pasticcini deliziosi e sospirando....
Tornare in alto Andare in basso
HomeRunner

avatar

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 03.06.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Dom 29 Giu 2008, 23:03

HomeRunner, oberato fin sopra i capelli dal lavoro procuratogli dalle scartoffie che aveva scioccamente lasciato in disparte in precedenza, resistette alla tentazione di prendersi una pausa, e inviò un maggiordomo con un semplice biglietto rivolto alle nuove ospiti del castello:

Citazione :
Incantevole Lutetiae, le porgo le mie più profonde scuse, ma mi è impossibile accogliervi di persona per improrogabili impegni di lavoro.
Appena mi sarà possibile verrò per salutarvi personalmente, ma per adesso le chiedo di accontentarsi di questo scarno saluto scritto; il maggiordomo ha istruzioni di accompagnarvi nel vostro ufficio, ed ha una copia della chiave per la vostra parente, Dama Annabella Foscari, la quale è indubbiamente una nostra graditissima ospite.

I miei omaggi, e le mie più sincere scuse.
HomeRunner
Tornare in alto Andare in basso
Guest
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Sab 19 Lug 2008, 14:19

Maddalena Borromeo fece il suo ingresso nel Castello del Ducato di Modena.

Di fronte al Gran Ciambellano, accennò un timido inchino e si presentò.

"Messer Homerunner,
sono lieta di essere qui tra Voi oggi a rappresentare la mia Repubblica.
Sono Maddalena Borromeo, conosciuta con il nome di Io77, e sono stata nominata ier l'altro nuovo Gran Ciambellano della Repubblica di Firenze.
Il nostro caro Ambasciatore Jean de Roland rimarrà tramite eccellente tra le nostre due province, ma ditemi pure se ritenete opportuno che si disponga anche per me l'accesso agli uffici diplomatici tra Firenze e Modena.
Vi confermo quindi che tutte le comunicazioni continueranno a essere affidate al nostro Ambasciatore, anche se ovviamente rimango a Vostra completa disposizione per qualunque necessità o incombenza.
Spero sia l'inizio di un lungo e proficuo periodo di collaborazione tra il vostro Ducato e la nostra Repubblica, per consolidare ciò che già il mio predecessore ha egregiamente compiuto."


Accennò un sorriso cordiale attendendo la risposta del Gran Ciambellano di Modena.
Tornare in alto Andare in basso
HomeRunner

avatar

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 03.06.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Sab 19 Lug 2008, 17:11

HomeRunner, vedendo la timidezza della sua ospite, le rivolse il suo sorriso più caloroso, e a sua volta si inchnò davanti a lei, dicendo:
"Dama Maddalena, Voi ci fate un grande onore venendo fino a qui di persona!
Ovviamente gli uffici e le stanze riservate al vosto Ambasciatore saranno aperte anche a voi, se mai vorrete onorarci di altre visite in futuro."

La prese a braccetto e si incamminò con lei nel corridoio che portava all'ufficio riservato agli ambasciatori della Repubblica di Firenze; quando arrivarono davanti ad una grande porta, le diede una chiave e disse:

"Ecco a lei, Mia Signora, la vostra personalissima chiave per accedere all'ufficio riservato ai vostri ambasciatori.
Prego, entrate, e fate come se foste a casa vostra!"

http://modena.forumsfree.org/firenze-f20/benvenuta-dama-maddalena-borromeo-t74.htm#675
Tornare in alto Andare in basso
Eriti

avatar

Numero di messaggi : 325
Data d'iscrizione : 06.05.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Sab 19 Lug 2008, 17:34

Eriti stava passeggiando per i corridoi dell'ambasciata, quando vide il Gran Ciambelllano Home passeggiare davanti gli uffici dell'ambasciata fiorentina con una Dama molto imbarazzata.
Incuriosita da tale nuova presenza si avvicinò ai due e dopo aver salutato Home con un cennò della testa si rivolse alla nuova Dama:

Salve, Benvenuta a Modena. Sono Eriti Velia Giustiniani Longo, ambasciatrice modenese presso la corte fiorentina, anche se ad oggi non mi è stato ancora dato un ufficio.
Cmq finchè resterete qui, se necessitate di qualsiasi cosa, potete rivolgervi a me se non trovate il nostro Gran Ciambellano a disposizione.
Spero che possiamo diventare delle buone amiche.
E se mi date un pò di minuti vado a prendervi del buon vino e degli stuzzichini davanti ai quali possiamo conversare, sempre se la cosa vi aggrada.


Detto ciò si congedò dai due e corse a prendere quanto detto in precedenza.
Tornare in alto Andare in basso
Guest
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Dom 20 Lug 2008, 22:47

"Eriti carissima, che piacere conoscervi!
Dunque siete voi l'ambasciatrice modenese a Firenze, benissimo, ne sono felice.
Il vostro Ciambellano Homerunner mi ha già indicato l'ufficio preposto e stavamo giusto intraprendendo una discussione che sono sicura interesserà anche voi.
Se volete prendere parte alla conversazione non potrò essere che felice e accetterò volentieri il vino delle vostre rinomate cantine.
Attenderemo dunque voi per iniziare a discorrere."
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Lun 21 Lug 2008, 14:01

Il cavaliere trraró sopra le rèdine, e scèndè della sua montatura.
Egli avanzó fino le porte del Castello, e s'inclinò innanzi ai guàrdiani.


Il buon giorno, signori.
Mi chiamo Fra Edorazio e sono l'ambasciatore del Marchesato dei Alpi Occidentali, rappresento la Contea de Provenza Líbera presso al Ducato di Modena.

Eccoli la mia léttera de nòmina :

Citazione :
Per la codesta lettera, noi, DuchesseSherry, Vice-Cancellerie del Marchesato dei Alpi Occidentali,

Annunciamo al popolo provenzalo e alle nazione straniere, la nominazione de Sua Eccelenza Edorazio Pablo Michaëlangelo di L'Escala, Ambasciatore posso alla Repubblica di Genova, e posso al Ducato de Borbonese e d'Alvernia ; egli ricéve a presente, l'ambasciata del Ducato di Modena.

Che l'amicízia e la pace, per un lavoro trasparente e comune, firmano il legame presente e a venire, tra il Marchesato dei Alpi Occidentali, la Contea di Provenza Libera e il Ducato di Modena.


Firmato nel Castello Marchesale d'Avignone, questo venti Lùglio MCDLVI.

DuchesseSherry,
Vice-Cancellerie Marquisale

Tornare in alto Andare in basso
HomeRunner

avatar

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 03.06.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Lun 21 Lug 2008, 15:34

HomeRunner, chiamato dalle guardie, salutò il cavaliere con un inchino e disse:

"Signor Ambasciatore della Provenza Libera, io sono HomeRunner, Gran Ciambellano del Ducato di Modena, e sono lieto di accoglierla nel nostro castello!
Prego, mi segua, ho già fatto preparare una stanza per lei."

http://modena.forumsfree.org/provenza-f17/benvenuto-t75.htm#681
Tornare in alto Andare in basso
Lady Misery

avatar

Numero di messaggi : 308
Data d'iscrizione : 08.05.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Mer 23 Lug 2008, 14:29

Misery ritornò in ambasciata dopo diversi giorni di assenza. I contatti con Milano erano stati piacevoli e sarebbe dovuta tornare a breve, ma finalmente er qualche giorno era a casa. Camminava a passo spedito per arrivare al suo ufficio quando incontrò l'amica Eriti di corsa.

ciao Eri che piacere rivederti dove corri?

Ciao Misery ben tornata com'è andata a Milano? Sto andando a prendere del vino è giunta tra noi Lady Borromeo Gran Ciambellano di Firenze

Borromeo? Misery ebbe un sussulto nel sentire il nome del casato del Duca

Si lady Io77 è nell'ufficio di Home

Misery cambiò direzione e si avviò verso l'ufficio del Gran Ciambellano, entrando lo vide conversare con una splendida dama e nell'osservarla si rese conto di quanto assomigliasse a suo padre. Sorrise sulla porta

Salve Home come state? Sono appena rientrata e vi porto notizie da Milano. Ho presentato quei documenti di cui abbiamo parlato disse inchinandosi al Gran Ciambellano

Poi si voltò verso Io77 Carissima Io che piacere averti qui a Modena finalmente. Sono felicissima di essere tornata in tempo per salutarti , non ero a Modena quindi non sapevo del tuo arrivo. Perdonami quindi se ti saluto solo ora. Come stai? come vanno le cose a Firenze? Mentre parlava si avvicinò a lei e la strinse in un affettuoso abbraccio.

Eriti rientrò in quel momento portando del vino e degli stuzzichini

Un brindisi a te cara Io ben arrivata a Modena, vedrai ti sentirai come a casa
Tornare in alto Andare in basso
Guest
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Sab 16 Ago 2008, 15:36

Legato ch'ebbe lo destriero nelle scuderie, si accostò allo portone della magione. Le guardie fiere chiesero ad Abrek di farsi riconoscere ed egli srotolò lo papiro e porse loro le sue credenziali.



al che le guardie li cedettero lo passo e il fecero entrare.
Tornare in alto Andare in basso
Eriti

avatar

Numero di messaggi : 325
Data d'iscrizione : 06.05.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Sab 16 Ago 2008, 18:56

Eriti giunse di corsa a Palazzo, superate di fretta le guardie all'ingresso, che le lasciarono libero accesso, si diresse verso l'ufficio dell'ambasciatore genovese, ma nella sua corsa vide un volto nuovo che girovagava per i corridoi.

Si sarà perso???? pensò e si avvicinò al Messere per chiedere se poteva esserle d'aiuto.

Messere, perdonate la mia invadenza, ma per caso vi siete perso? Avete bisogno di aiuto? disse con fare garbato. Oh cielo, ma non mi sono nemmeno presentata. Personate Messere la mia sbadataggine. Sono Eriti Velia Malipiero Giustiniani Longo, l'attuale sindaco di Mirandola e ambasciatrice modenese presso le Repubbliche di Genova e Firenze. Perchè non venite nel Salone così potrete riposarvi e rifocillarvi detto questò trascinò il pover uomo nel Salone dove lo fece sedere su una poltrone e gli porse un boccalee di vino e dei pasticcini.
Tornare in alto Andare in basso
Lady Misery

avatar

Numero di messaggi : 308
Data d'iscrizione : 08.05.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Sab 16 Ago 2008, 20:17

Misery era in partenza per incontrare il Ciambellano di Siena. Nel suo ufficio stava riponendo gli ultimi documenti di presentazione quando sentì arrivare una carrozza nel cortile del palazzo. Si affacciò per capire chi fosse arrivato. Vide scendere il Ciambellano seguito da un elegante messere ed entrambi si recarono all'ingresso dell'ambasciata.
"un nuovo ambasciatore" pensò sorridendo. Era sempre un piacere vedere arrivare colleghi di altre città a Modena. Aveva modo di chicchierare con molte persone interessanti di terre che lei non aveva mai visto.
Terminò di sisteare le sue borse per il viaggio e scese di corsa nel salone per portare i suoi saluti e trovò l'affascinante cavaliere già a suo agio che sorseggiava vino chiacchierando con l'amica Eriti.
Entrò nella sala e salutò la collega che le presentò subito l'ambasciatore genovese


Ben venuto nel nostro ducato messere Altavilla mi presento sono Miriam Serena Ferrari ministro del commercio di modena e ambasciatrice è davvero un piacere ricevere la Vostra visita. Scusate il ritardo stavo preparando le ultime cose per partire per Siena

Eriti le si avvicinò con un bicchiere di vino invitandola a brindare al nuovo ospite

Grazie mia cara disse sorridendo Alla vostra salute messere spero vi troverete bene in nostra compagnia
Tornare in alto Andare in basso
Guest
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Sab 16 Ago 2008, 22:01

Mentre sonnecchiava, stanco d'un viaggio si lungo, in attesa che gli fosse affidato lo novo Uffizio, come nello sogno gli apparvero due dame di cotal bellezza che per angioli le prese.

"In Paradiso son finito .. non a Modena" pensò. Indi, repente destossi e abbagliato s'inchinò ver le due dame che sorridenti gli porgean coppe di nettare sopraffino. Brindò con elle dame alla salute delli nostri dui stati.

Indi, cordialmente,si misero a discorrere.
Tornare in alto Andare in basso
HomeRunner

avatar

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 03.06.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Dom 17 Ago 2008, 15:53

HomeRunner, quando la piacevole discussione tra Messer Abrek e le due ambasciatrici modenesi era ormai avviata, arrivò nell'ingresso e subito si diresse verso di loro.
"Mi spiace interrompere la vostra chiacchierata, ma sono sicuro che Messer Abrek sia stanco dopo questo lungo viaggio... mi segua, la prego, di modo che io possa mostrarle l'ufficio che le è stato riservato."
Preso amichevolmente per il braccio l'ambasciatore genovese, lo condusse all'interno del palazzo.

http://modena.forumsfree.org/genova-f9/benvenuto-messer-abrek-t83.htm#735
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Mer 20 Ago 2008, 19:08

Un valletto la stava conducendo al cospetto del gran Ciambellano di Modena, il viaggio era stato lungo ma finalmente Wuendalina era giunta allo splendido Palazzo Ducale...entrati nella sala, il valletto la annunciò, lei allora si fece avanti e rivolgendosi a Messer HomeRunner, disse:

"Eccellenza, vogliate gradire i miei più sentiti ossequi, sono Wuendalina Pucci Guerra, Gran Ciambellano del Ducato di Milano e giungo qui da Voi come rappresentate diplomatico del mio Paese, al fine di instaurare proficue relazioni tra i nostri due bei Ducati

sorrise e si mise in attesa della risposta del nobiluomo...
Tornare in alto Andare in basso
HomeRunner

avatar

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 03.06.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Mer 20 Ago 2008, 19:40

HomeRunner accolse l'onorata ospite con un grande sorriso ed un piccolo inchino:

"Vostra Grazia, sono più che lieto di vedervi qui!
Prego, seguitemi, sarò lieto di farvi fare un piccolo giro turistico del nostro Palazzo mentre preparano le Vostre stanze.
Permettetemi di cominciare con l'ufficio riservato a voi e ai vostri ambasciatori... Di qua, prego!"

Prese sottobraccio Dama Wendalina e la scortò lungo stupendi corridoi ed ampi saloni, fino ad arrivare ad una porta in legno sulla quale vi erano incisi i simboli del Ducato di Milano...

"Ecco qua il vostro ufficio, prego, entrate!"

http://modena.forumsfree.org/milano-f4/benvenuta-dama-wuendalina-t84.htm#741
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Mer 20 Ago 2008, 23:42

Wuendalina accettò di buon grado l'invito del Gran Ciambellano di visitare il Palazzo, estasiata ammirava ogni particolare architettonico ed artistico dell'edificio, ascoltando le spiegazioni di Messer HomeRunner...il giro terminò davanti all'ufficio che le era stato riservato...

"Gentilissimo Gran Ciambellano, vi ringrazio di cuore per avermi fatto da cicerone"
disse sorridendo prima di varcare la porta...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Mar 26 Ago 2008, 22:57

"He si....Ci risiamo..." pensò la Viscontessa "Non riesco proprio a stare lontana da queste mura...
La carrozza si fermò davanti al portone del maestoso Palazzo e lei si sentì magicamente a casa...
Con passo spedito raggiunse le guardie e si fece riconoscere...
"Sono Marianna Lutetiae Foscari e questa volta vengo come Gran Ciambellano della Repubblica di Siena, vi prego di avvisare qualcuno del mio arrivo" e sorridendo respirò l'aria della bella Modena...
Tornare in alto Andare in basso
Lady Misery

avatar

Numero di messaggi : 308
Data d'iscrizione : 08.05.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Mer 27 Ago 2008, 02:30

Dama Misery è arrivato il Gran Ciambellano della repubblica di Siena chiede di essere ricevuta la guardia aveva bussato leggermente e si era inchinato prima di darle la notizia

Misery sollevò il viso dalle sue carte visibilmente sorpresa Spero l'abbiate fatta accomodare nella sala degli ospiti....non l'avrete lasciata all'ingresso mi auguro

Si alzò dalla sua scrivania e andò verso l'entrata del Palazzo dell'ambasciata per ricevere Lute.
Sapeva chi fosse il Ciambellano di Siena le aveva fatto visita nella sua bellissima terra, ma inspiegabilmente non era riuscita ad incontarla.


Dama Foscari che piacere rivederla a Modena. Vogliate scusare le guardie se non vi hanno fatta accomodare subito nella sala delle visite voi qui siete ben di casa. Prego permettetemi di farvi da guida, per quanto ce ne sia bisogno, verso la sala, so bene quale lungo e faticoso viaggio abbiate fatto

Misery accompagnò Lute nella sala delle visite chiamò che le venisse portato del vino e qualcosa da mangiare per dare il ben venuto alla nuova arrivata. Poi si rivolse alla guardia:

Avvisate cortesemente il Gran Ciambellano dell'arrivo di dama Foscari. Avrà sicuramente bisogno delle chiavi del suo ufficio per potersi sistemare e rinfrescare un pò

Poi sorrise tornando a conversare con Lute

Dunque mylady come vanno le cose a Siena? Ho avuto il piacere di salutare anche Mcewan al mio arrivo non lo vedevo da molto tempo. Permettetemi di farvi le congratulazioni per la vostra nomina a sceriffo, Dirk non avrebbe potuto scegliere persona più adatta per questo compito. Mi è dispiaciuto non avervi potuta incontare a Siena, ma dopo diversi giorni di attesa sono stata richiamata dal duca per questioni importanti. Mi fa piacere vedervi tra noi ora e so che anche Home è impaziente di incontrarvi.

In quel momento arrivò un servitore e vino e stuzzichini vennero serviti alle due dame.Misery prese i due bicchieri e ne porse uno a Lute

Ben tornata a casa dama Lute
Tornare in alto Andare in basso
Eriti

avatar

Numero di messaggi : 325
Data d'iscrizione : 06.05.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Ven 29 Ago 2008, 20:36

Eriti si stava riposando all'ombra di un albero nel cortile del palazzo, quando, mezza sopita, senti la voce di Misery che accoglieva un ospite.

Un nuovo ambasciatore pensò chissà chi è e da quali terre arriva.

Poi sempre mezza addormentata si avviò un pò pigramente verso la sala principale, proprio mentre un valletto stava entrando con un vassoio carico di vino e stuzzichini. Allora con fare svelto si avvicinò al valletto, che stava uscendo dalla stanza, chiedendogli chi fosse e da quale terre venisse il nuovo ambasciatore. Il valletto un pò preso alla sprovvista rispose con fare deciso:

E' Dama Marianna Foscari, Gran Ciambellano della Repubblica di Siena e se ne andò.

Eriti per un attimo non credette a tali parole, o perlomeno credeva di stare ancora dormendo, ma poi felice a tale notizia, irruppe nella Sala tanto in fretta da far voltare di scatto le due Dame.

Luteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, che bello rivederti
e corse ad abbracciare l'amica, dimenticandosi del tutto dell'etichetta. Poi si sedette con le due donne e iniziò a parlare con loro. Ormai completamente sveglia.
Tornare in alto Andare in basso
pachillou

avatar

Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 29.08.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Ven 29 Ago 2008, 21:29

Dopo un lungo viaggio dal Linguadoca, Pachillou arrivò al Palazzo Ducale di Modena

Buongiorno, guardia! Mi presento : Pachillou, Ciambellano della Linguadoca! Vi prego di annunciare il mio arrivo ai vostri padroni!

Pachillou lasciò partire lo conserva ed attese che una persona li accoglie….
Tornare in alto Andare in basso
Eriti

avatar

Numero di messaggi : 325
Data d'iscrizione : 06.05.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Dom 31 Ago 2008, 19:23

Eriti stava giustappunto entrando nel Palazzo, quando il nuovo ospite si presentò.

Messer Pachillou, sono Eriti Velia Malipiero Giustiniani Longo, ambasciatrice di Modena, se volete posso farVi da cicerone e portarVi nel Salone d'accoglienza, dove potrete accomodarvi e sorseggiare del buon vino e mangiare degli ottimi stuzzichini, mentre aspettate il nostro Gran Ciambellano.


Detto ciò fece strada al Gran Ciambellano di Linguadoca.
Tornare in alto Andare in basso
HomeRunner

avatar

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 03.06.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Lun 01 Set 2008, 02:26

HomeRunner, oberato di lavoro fin sopra i capelli, mandò due brevi messaggi agli eminenti personaggi che stavano pazientemente aspettando di essere accolti e portati nei loro uffici.

"Dama Lutetiae, mi spiace molto averla fatta aspettare così tanto, la prego di perdonarmi e di seguire il maggiordomo latore di questa missiva affinchè la guidi fino all'ufficio che le compete."
http://modena.forumsfree.org/siena-f29/benvenuta-dama-lutetiae-t86.htm#753

"Messer Pachillou, le dò il benvenuto nel nostro umile Palazzo! Siamo lieti di ricevere il Ciambellano della Linguadoca, la invito a seguire questa ancella affinchè la guidi nell'ufficio che le abbiamo riservato."
http://modena.forumsfree.org/languedoc-f30/benvenuto-ciambellano-t87.htm#754
Tornare in alto Andare in basso
pachillou

avatar

Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 29.08.08

MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Mer 03 Set 2008, 01:07

Eccellenza Eriti, li ringrazio per il vostro vino ed il vostro pasto, ciò è stato saporito! Se un giorno desiderate gustare alle specialità della Linguadoca, fatte io firmo!

Eccellenza Homerunner, grazie per l' accoglienza! Vado al mio ufficio immediatamente!
Wink
Tornare in alto Andare in basso
Guest
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   Ven 12 Set 2008, 00:34



Citazione :


Hello noble lords and ladies,

My name Pictavius of Taillebourg and I am the Grand Master of the Chivalric Order Germania.

Our Order aims to bring together men and women serving the Emperor in all Provinces of the Holy Empire, in a spirit of friendship and brotherhood.

So I wanted to inform you that we are now searching for those responsible for Italian-speaking provinces to join us.

We take this letter to cordially invite you to come participate in the annual archery meeting for the SRING which takes place in our Citadel. (http://germania.moninter.net)

While waiting to meet you, please accept our most cordial and fraternal greetings.



Pictavius de Taillebourg
Imperial Herald
Grand Master of the Order Germania


Citazione :



Salve nobili signori e signore,

Il mio nome Pictavius di Taillebourg e Io sono il Gran Maestro dell'Ordine cavalleresco Germania.

Il nostro Ordine intende riunire gli uomini e le donne che servono l'imperatore in tutte le Province del Santo Impero, in uno spirito di amicizia e di fraternità.

Così ho voluto informarvi che stiamo ora cercando i responsabili di lingua italiana Province di unirsi a noi.

Prendiamo questa lettera a cuore la invitiamo a partecipare alla riunione annuale di tiro con l'arco per il SRING che si svolge nella nostra cittadella (http://germania.moninter.net).

La registrazione è gratuita e saremmo onorati di incontrarvi in questa occasione.

Distinti saluti ottenere amichevole, fraterno e cordiale.



Pictavius de Taillebourg
Imperiale Herald
Gran Maestro dell'Ordine Germania
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Benvenuti a Modena!   

Tornare in alto Andare in basso
 
Benvenuti a Modena!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 9Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
 Argomenti simili
-
» 365 cani messi sotto sequestro a Modena
» Centro Eugin MODENA
» OPEN DAY SKYPE CON IL DOTTOR MATTEO BUCCHERI DELLA CLINICA EUGIN DI MODENA
» EMILIA ROMAGNA - Modena - Az. Univ. Osp. Policlinico di Modena
» EMILIA ROMAGNA - Modena - Clinica Eugin

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Ducale di Modena :: Ingresso-
Andare verso: