Il Ducato di Modena su Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Arrivo del Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gian_galeazzo

avatar

Numero di messaggi : 4
Location : Modena - Ducato di Modena
Data d'iscrizione : 11.05.15

MessaggioTitolo: Arrivo del Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena   Lun 11 Mag 2015, 20:38

Di ritorno da Roma, dove gli era stato affidato il compito di rappresentare la Santa Sede presso il Ducato di Modena in qualità di Nunzio Apostolico, Padre Gian, dopo esser passato per la sua abitazione modenese, a due passi dal Duomo, per ristorarsi, raggiunse, a bordo di una carrozza messagli a disposizione dal Vescovo Francesco Maria, il Palazzo Ducale.

Sceso dalla carrozza, rifiutando l'aiuto di un valletto che gli era venuto incontro e ricambiandone la gentilezza con un sorriso ed una benedizione, si fece da quello accompagnare nella sala d'attesa antistante la sala del Trono.

Quindi gli spiegò di annunciare che:


Padre Gian Galeazzo Ferrari, in seguito alla sua nomina a Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena, desiderava  incontrare Sua Altezza la Duchessa o, in sua vece, il Gran Ciambellano.

E, prima che entrasse, gli consegnò la lettera di presentazione e in allegato l'atto di nomina


Citazione :




[list][list]



Vostra Altezza Duchessa Miriam Serena "Misery" Di Montefeltro Manfredi,
Alte Autorità,
Nobili e Nobildonne,
Fratelli e Sorelle,

Noi, Monsignor Gian Galeazzo Ferrari,  Nunzio Apostolico della Santa Sede presso il Ducato di Modena, in questo undecimo giorno del quinto mese dell'anno di grazia millequattrocentosessantatre, desideriamo portare alla vostra attenzione quanto segue:

a nome di Sua Santità, il Santo Padre Innocenzo VIII, il Cardinale Cancelliere della Congregazione delle Affari del Secolo Fenice ha ufficialmente approvato la nomina del sottoscritto Monsignor Gian Galeazzo Ferrari al posto di Nunzio Apostolico nella regione del Ducato di Modena. Il Nunzio Apostolico è il rappresentante della Santa Sede in una provincia temporale dei Regni. Egli è responsabile, sotto l'autorità del Cardinale Cancelliere Fenice e del Consiglio Superiore della Nunziatura, dei legami con le autorità temporali, per lo sviluppo di relazioni fraterne e studi concordatari. La Nunziatura lavorerà in reciproca comprensione ed apprezzamento al fine di apportare il suo modesto contributo allo sviluppo della Pax Christi nel Ducato.

Vi presento dunque umilmente le mie credenziali affinché si possa avviare un fruttuoso dialogo, a nome della Chiesa Universale, Aristotelica e Romana con le vostre autorità competenti. Vi domando quindi di indicarmi i locali della vostra Cancelleria. Naturalmente, sono anche reperibile via missiva privata. Per grazia di Aristotele e Christos, che fede e Ragione possano guidarci.


                                                                  Scritta a Palazzo Apostolico a Roma,
                                                                 Sesto giorno di maggio dell'anno MCDLXIII

Monsignor Gian Galeazzo Ferrari
Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena



Citazione :










A nome del Consiglio Superiore della Congregazione degli Affari del Secolo

Noi, Sua Eminenza Fenice Maria Helena Deversi-Aslan Borgia,
Cancelliere della Congregazione degli Affari del Secolo,

davanti all'Altissimo, sotto lo sguardo di Aristotele, e in nome della nostra Santa Madre Chiesa,

facciamo annuncio della nomina di:

Monsignor Gian_galeazzo alla carica di Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena.

Egli diviene quindi membro della nostra gloriosa Congregazione, con l'incarico di rappresentare la Santa Sede presso le autorità temporali.

Scritto e ratificato a Roma, il X giorno di Maggio dell'Anno di Grazia MCDLXIII, sotto il Pontificato di Sua Santità Innocentius VIII




Tornare in alto Andare in basso
Fedele

avatar

Numero di messaggi : 1486
Data d'iscrizione : 10.06.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena   Lun 11 Mag 2015, 21:36

Fedele, che ormai si trovava a Palazzo in veste di Ambasciatore e, ancora per qualche tempo, di Ciambellano Anziano, non poté fare a meno di andare ad accogliere il figlio alla porta del Castello, sperando, comunque, di non mancare di rispetto a Sua Eccellenza il Ciambellano.
Si trattenne a stento dall'accelerare il passo: in fondo, lì a Palazzo, svolgevano entrambi importanti incarichi ufficiali e si necessitava compostezza.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Gian_galeazzo

avatar

Numero di messaggi : 4
Location : Modena - Ducato di Modena
Data d'iscrizione : 11.05.15

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena   Mar 12 Mag 2015, 00:05

Mentre stava aspettando il ritorno del valletto al seguito della Duchessa o del Gran Ciambellano, vide venirgli incontro una persona a lui ben nota: suo padre Fedele, Ciambellano Anziano della diplomazia modenese.

Il suo volto si aprì in un gran sorriso. Gli strinse forte la mano salutandolo:


Buon pomeriggio padre! Sono da poco tornato da Roma dove ho ricevuto la nomina a Nunzio Apostolico presso il Ducato.
Ho consegnato al valletto che mi ha accolto le mie credenziali: la mia lettera di presentazione e l'atto di nomina da parte del Cardinale-Cancelliere.
Tornare in alto Andare in basso
Ercolino
Duca di Modena
avatar

Numero di messaggi : 409
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena   Mar 12 Mag 2015, 08:59

Ercolino fu prontamente avvisato dell'arrivo del nuovo Nunzio Apostolico della Santa Chiesa. Era sempre una gioia ricevere i nuovi Ambasciatori nella sala d'ingresso del palazzo. Così si recò velocemente ad accoglierlo.

Monsignore, è un piacere incontrare il nuovo Nunzio per Modena. Sono Ercolino Della Scala, Visconte di Luzzara, Gran Ciambellano di Modena. Da Roma a qui il viaggio non è breve.
Venite, vi accompagno presso le sale a voi riservate che sicuramente troverete comode e accoglienti.
Li potremmo disquisire e parlare con tranquillità. Ditemi, come sta Mons. Attanasio Borgia? è già giunto in terra Modenese? è un vecchio e caro amico, non vedo l'ora di poterlo rivedere.


vide poi la presenza del Barone Fedele Ferrari e con un cenno del capo aggiunse

"Fedele carissimo, se hai tempo mi farebbe molto piacere se ti unissi a noi.

Fece strada quindi al Monsignore verso la grande scala, per condurlo alla Sala della Chiesa Aristotelica a lui riservata
Tornare in alto Andare in basso
Gian_galeazzo

avatar

Numero di messaggi : 4
Location : Modena - Ducato di Modena
Data d'iscrizione : 11.05.15

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena   Mar 12 Mag 2015, 10:47

Mentre parlava con suo padre Fedele, ecco venire loro incontro, dal salone del governo ducale, un nobiluomo di alto lignaggio: era il Gran Ciambellano che, con grande gentilezza ed affabilità, giungeva ad accoglierlo e ad accompagnarlo presso la sala riservata al suo nuovo officio. Pronto a seguirlo gli disse:

Vi ringrazio Visconte per la vostra bella accoglienza. Sarà un vero onore ed un piacere lavorare con Voi.
Sua Eccellenza l'Arcivescovo Attanasio è ancora in viaggio e finora, per grazia dell'Altissimo, tutto è andato per il meglio.
Tornare in alto Andare in basso
Fedele

avatar

Numero di messaggi : 1486
Data d'iscrizione : 10.06.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena   Mar 12 Mag 2015, 19:01

Fedele annuì alle parole del figlio e, quando arrivò anche il Gran Ciambellano, lo accolse con un cenno del capo. Senza farselo ripetere due volte, seguì i due dignitari nell'apposita sala, con lo sguardo che, adorante, andava sempre rivolto al figlio.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena   

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo del Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Arrivo del Nunzio Apostolico di Firenze
» Arrivo del Nunzio Apostolico Monsignor Stex86
» Arrivo del Nunzio Apostolico di Firenze
» Arrivo dell'Ambasciatore Apostolico Omuraho
» Arrivo del Gran Ciambellano del Ducato di Modena

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Ducale di Modena :: Ingresso-
Andare verso: