Il Ducato di Modena su Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Arrivo del Nunzio Apostolico del Ducato di Modena

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Francesco_maria



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 23.01.15

MessaggioTitolo: Arrivo del Nunzio Apostolico del Ducato di Modena   Mar 27 Gen 2015, 12:32

Quella mattina dopo aver recitato le sue orazioni mons. Francesco Maria uscì dal Palazzo Episcopale e si avviò a piedi verso il Palazzo Ducale di Modena.

Giunto dinnanzi al maestoso palazzo si fermò un momento a contemplare la bellezza dell'edificio poi si avviò all'ingresso salutò con la mano le guardie al portone poi rivolgendosi ad un addetto dell'ingresso disse:

"Caro figliolo, sono Francesco Maria Sforza sono stato incaricato quale nuovo Nunzio Apostolico presso il Ducato di Modena avrei quindi piacere d'incontrare il Vostro Ciambellano e Sua Altezza la Duchessa.
Questa la lettera della mia nomina:


Citazione :



A nome della Congregazione per gli Affari del Secolo e del Consiglio Superiore della Nunziatura Apostolica,
Noi, Nostra Eminenza Edoardo Borromeo Galli,
Cardinale, Secondo Vice-Cancelliere della Congregazione per gli Affari del Secolo e Prelato Plenipotenziario della Santa Chiesa Aristotelica,

Facciamo Annuncio de:


La modifica della carica di Monsignor Francesco_maria, già rappresentante della Congregazione presso il Ducato di Milano, che a causa del suo trasferimento nei territori modenesi diviene perciò Nunzio Apostolico nella Provincia di Modena.
Egli diventa così responsabile dei rapporti tra la nostra gloriosa Congregazione e i rappresentanti del potere temporale della sua zona.

Possa Aristotele guidarlo sempre


Fatto e Sigillato a Roma il XV giorno del I mese dell'Anno di Grazia MCDLXIII.



Attendo Vostre indicazioni, nel frattempo mi siederò su quella panca. Vi ringrazio"

nel mentre l'addetto della portineria si allontanava, il monsignore andò a sedersi in attesa.
Tornare in alto Andare in basso
Fedele
Gran Ciambellano di Modena
avatar

Numero di messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 10.06.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Nunzio Apostolico del Ducato di Modena   Mar 27 Gen 2015, 16:57

Fedele venne a sapere dell'arrivo del nuovo Nunzio Apostolico per Modena. Subito interruppe il suo lavoro e si recò all'ingresso. Il Nunzio era seduto su una panca, mentre una folta schiera di paggi e messaggeri, guardie e semplici servi si muoveva nell'atrio e nella fredda aria del cortile.
Un paggio, avvicinandosi, gli diede una lettera e, dopo averla letta velocemente, si avvicinò al Vescovo. Sorridendo, disse: "Monsignore, benvenuto a Palazzo! Finalmente ho il piacere di incontrarVi di persona. Spero che il breve tragitto non sia stato troppo stancante. ma prego, entrate pure a ripararVi da questo gelido freddo"

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Francesco_maria



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 23.01.15

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Nunzio Apostolico del Ducato di Modena   Gio 29 Gen 2015, 15:45

Alzandosi, ed ascoltando le parole del Gran Ciambellano sorrise e rispose:

"Illustrissimo Signore, Vi ringrazio per l'ospitalità ma non preoccupatevi sono ancora abbastanza giovane da poter fare una passeggiata per il centro della nostra amata capitale. E' anche per me un vero piacere incontrarvi di persona, ma vi prego fatemi strada e vi seguirò in un posto un pò più caldo, è vero che sono cresciuto in monastero ma non sono mi stato un grande amante delle basse temperature"

e così facendo si avviò seguendo il Gran Ciambellano.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Nunzio Apostolico del Ducato di Modena   

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo del Nunzio Apostolico del Ducato di Modena
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Ducale di Modena :: Ingresso-
Andare verso: