Il Ducato di Modena su Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Arrivo della nuova ambasciatrice fiorentina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Asmalya

avatar

Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 14.01.13

MessaggioTitolo: Arrivo della nuova ambasciatrice fiorentina   Dom 16 Feb 2014, 21:41

Era già sera inoltrata quando giunse all'entrata del Palazzo Ducale.
La fioca luce delle torce all'ingresso non permettevano di delineare un contorno preciso del suo volto, già seminascosto dal cappuccio del suo mantello.
Repentina una guardia le si parò innanzi.

Chiedo venia per l'ora tarda - disse facendo scivolare all'indietro il copricapo - sono Asmalya Yvaine de Saint Morgat, la nuova Ambasciatrice fiorentina per il Ducato di Modena.
Prese dalla sua bisaccia la lettera di nomina e la porse alla guardia.

Citazione :

Palazzo Vecchio


Io
Andrea Delle Pennìche detto Saintamant, Gran Ciambellano della Repubblica e Barone di Piteglio
con il benestare del Signore di Firenze Sua Signoria Eccellentissima Leonardo Baiano Valmarana, detto Killpig049
nomino Asmalya Yvaine de Saint Morgat detta Asmalya, Consigliera di Legazione della Repubblica di Firenze delegata presso l'Ambasciata della Repubblica di Modena
affinché possa rappresentare Firenze in queste terre e con il suo operato possa garantire la nascita e il mantenimento di salde relazioni con esse.

In fede

Scritto, firmato e sigillato a Firenze, il XVI giorno del mese di Febbraio dell' Anno di Grazia MCDLXII


Gran Ciambellano della Repubblica di Firenze

Presa in consegna la lettera di nomina, la guardia fece cenno ad un suo pari di avvisare a Palazzo dell'arrivo del nuovo Legato fiorentino.
Tornare in alto Andare in basso
Elein

avatar

Numero di messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 22.08.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo della nuova ambasciatrice fiorentina   Lun 17 Feb 2014, 11:19

Eccellenza chiedo scusa, è arrivato il nuovo ambasciatore fiorentino

Violante osservò il campanile della Cattedrale

A quest'ora? Molto bene, arrivo

Si diresse verso l'atrio ormai quasi deserto e vide una figura accanto alle guardie Ducali. Al suo arrivo si misero sull'attenti

Molto bene, potete andare. Grazie

Poi rivolgendosi alla donna disse

Eccellenza buonasera e benvenuta a Modena, mi spiace per il benvenuto ma...dopo una certa ora prendiamo alcune misure di sicurezza, vi prego di comprendere. Io sono Elein Violante II Carroz di Savorgnan in Montefeltro, Viscontessa Imperiale di Zweibrücken, Marchesa consorte di Casalmaggiore, Baronessa di Castellarano e Signora di Santa Vittoria. Attualmente, oltre a essere al servizio di Sua Maestà Imperiale, sono anche Gran Ciambellano di Modena.
Spero che il viaggio non sia stato troppo pesante...ma vogliate seguirmi. Vi accompagno alle sale riservate a Firenze dove potrete riposare. Da questa parte, prego
Tornare in alto Andare in basso
Asmalya

avatar

Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 14.01.13

MessaggioTitolo: Re: Arrivo della nuova ambasciatrice fiorentina   Lun 17 Feb 2014, 13:12

Vostra Signoria Illustrissima,
Vostra Eccellenza,
Sono io a chieder venia nel presentarmi ad un’ora non propriamente consona, ancor più se non vi sono ragioni impellenti ma semplicemente perché al momento della mia nomina ero già presente nel Vostro Ducato.  Vogliate perdonare dunque,
–  disse chinando il capo in segno di riverenza - e permettetemi di ringraziarVi per la Vostra gentilezza e disponibilità…

Dopodichè si accinse a seguire Sua Eccellenza nelle sale riservate alla Repubblica fiorentina.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo della nuova ambasciatrice fiorentina   

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo della nuova ambasciatrice fiorentina
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L'Arrivo della nuova Vice-Ambasciatrice Imperiale presso il Regno
» Arrivo della nuova Duchessa di Milano
» Nuova Ambasciatrice Fiorentina presso il Regno delle due Sicilie
» [GDR] Arrivo della Duchessa di Milano
» Arrivo della margravia di Baden Lilly83

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Ducale di Modena :: Ingresso-
Andare verso: