Il Ducato di Modena su Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 L'arrivo Fiorentino

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Felce

avatar

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 06.07.12

MessaggioTitolo: L'arrivo Fiorentino   Dom 08 Set 2013, 14:34

La carrozza del Gran Ciambellano Fiorentino, era diretto verso il Palazzo Ducale di Modena. Il sole si coricava alle sue spalle in un grigio cielo autunnale striato di nubi leggere. Un ultimo raggio cadeva sul viale, tingendo di rosso la fila delle immobili carrozze. I bagliori dorati rendevano brillanti le filettature paglierine del calesse, riflettendo nei pannelli scuri alcune immagini del paesaggio circostante.
Più in alto brillavano i bottoni di rame dei soprabiti del cocchiere e dello staffiere, che, in livrea blu scura, calzoni color mastice e panciotto a righe nere e gialle, sedevano rigidi e impazienti, non adirandosi neppure per il numeroso ingorgo di carrozze che circolavano nel Ducato Modenese.
Soltanto i cavalli, una superba coppia di bai, soffiavano impazienti.


Ecco mi fermi qui.
Disse il Ministro a Maxime, il cocchiere. Così pochi secondi e si arrestò. Con uno sguardò indusse al Paggetto per la formale presentazione.
Così aprì la porticina della carrozza e si diresse verso l'ingresso:


Annunciamo l'arrivo di sua Eccellenza Don Massimo Euraclio Morosini, Generale della Repubblica Fiorentina, cavaliere di Torre Guardiola e Cavaliere di Merito; ma si presenta a voi come Gran Ciambellano della terra Fiorentina. Desidererebbe conversare con il Gran Ciambellano Modenese se non arreca disturbo la sua presenza.
Tornare in alto Andare in basso
Nadezda
Ambasciatore Modenese
avatar

Numero di messaggi : 803
Data d'iscrizione : 19.07.11

MessaggioTitolo: Re: L'arrivo Fiorentino   Dom 08 Set 2013, 23:10

Era ancora intenta a leggere gli ultimi dispacci giunti dalle varie Ambasciate, nonostante il sole fosse già basso all'orizzonte.
Il valletto, addetto alla sua anticamera, bussò leggermente alla porta ed alla sua risposta entrò, annunciandole l'arrivo del Gran Ciambellano fiorentino.

Nadezda lasciò il suo scrittoio e dopo essersi sistemata alcune ciocche ribelli, si avviò per lo scalone, verso l'ingresso del Palazzo Ducale, per accogliere l'ospite.

"Buonasera Eccellenza, sono Nadezda Carafa della Spina, Baronessa di Rubiera, Contessa consorte di Correggi e di Bianello, Gran Ciambellano del Ducato di Modena, siete il benvenuto, spero che il viaggio sia stato gradevole." - gli disse, con un sorriso - "Posso offrirVi qualcosa per dissetarVi ?" - aggiunse, precedendolo verso il salottino che si apriva sull'atrio.
Tornare in alto Andare in basso
Felce

avatar

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 06.07.12

MessaggioTitolo: Re: L'arrivo Fiorentino   Lun 09 Set 2013, 16:16

Vide, la solare Nadezda, presentarsi dolcemente. Massimo però subito ribatté:

E' nostro onore, poter essere qui e conoscervi eccellenza.
Il Viaggio è stato breve. Vi ringrazio per la sentita ospitalità e interessamento, ma non gradiamo in questo momento nessuna cibaria.
Perdonateci.
Tornare in alto Andare in basso
Nadezda
Ambasciatore Modenese
avatar

Numero di messaggi : 803
Data d'iscrizione : 19.07.11

MessaggioTitolo: Re: L'arrivo Fiorentino   Lun 09 Set 2013, 18:49

"Allora farò portare qualche vassoio nell' ala a Voi riservata, così potrete servirVi quando meglio Vi aggrada, se permettete Vi accompagnerò personalmente" - rispose, facendo cenno ad un paggio di fare loro strada.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: L'arrivo Fiorentino   

Tornare in alto Andare in basso
 
L'arrivo Fiorentino
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» mare, arrivo!
» Eccomi qui, con calma ma arrivo :-)
» 2^ IMSI IN ARRIVO A BRUNICO!!!!!!!!!
» Progesterone e arrivo ciclo
» [GDR] Arrivo della Duchessa di Milano

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Ducale di Modena :: Ingresso-
Andare verso: